Baldur’s Gate III — Un RPG in Cui il Tempo si È (Finalmente) di Venire

0
222

Da

Marshall Honorof

|
14 giugno 2019 05:46 pm

  • PIÙ

LOS ANGELES – Diciotto anni fa questo mese, Baldur’s Gate II: Throne of Bhaal ha debuttato su PC, portando uno dei gioco più grandi saghe RPG ad una conclusione soddisfacente. E ancora, è stato difficile scuotere la sensazione che c’erano ancora più avventure per essere avuto nella città di Baldur’s Gate. La Dungeons & Dragons da tavolo regole evoluto, aprendo la strada per ancora più intricato gameplay più profondo e opzioni di personalizzazione. Video giochi ha abbastanza potenza in modo convincente di creare interi mondi di fantasia. Baldur’s Gate III non è mai stata una cosa sicura, eppure è sempre sembrata una buona idea.

Che buona idea, che presto compimento finalmente. Baldur’s Gate III è finalmente in via di sviluppo, per gentile concessione di Larian Studios, i cervelli dietro l’amata Divinità serie di giochi di ruolo. Durante l’E3, mi sono incontrato con i rappresentanti Lariano e Wizards of the Coast (D&D, capogruppo) per discutere perché ora è il momento giusto per continuare la saga di Baldur’s Gate, e che cosa Lariano potrebbe portare a tavola per onorare l’eredità di BioWare giorni.

untitled Rompere il gioco

“Baldur’s Gate III sarà il tipo di grosso, carnoso RPG che vi aspettereste da Larian,” Kieron Kelly mi ha detto. Kelly è un produttore e product manager di Lariano, che ha creato profonde, inventiva, il popolare gioco di ruolo come Divinità: Peccato Originale e il suo sequel, il Peccato Originale 2. “Se si può immaginare la progressione del Peccato Originale da 1 a 2, abbiamo cercato di creare queste esperienze immersive. Che consentono al giocatore di esplorare il mondo, e godere di quel mondo.”

“E’ veramente prendendo l’eredità di Baldur’s Gate 1 e 2, e di portare a una nuova generazione di giocatori.”—Mike Mearis, Direttore Creativo di Dungeons & Dragons

Mike Mearls, il direttore creativo dietro di Dungeons & Dragons, ha aggiunto che lui chiamava “D&D in Prospettiva”.

“E ‘ veramente prendendo l’eredità di Baldur’s Gate 1 e 2, e di portare a una nuova generazione di giocatori”, Mearls ha detto. “Erano rivoluzionari”. Per Mearls, Baldur’s Gate non era il primo eccellente D&D video gioco, ma è stato il primo D&D gioco di video che sentivo come un tavolo esperienza. Egli può creare il suo personaggio, scegliere il bene o il male, reclutare qualsiasi dei membri del partito che ha voluto, a parlare la sua via d’uscita alla situazione, piuttosto che combattere e così via.

“Buon Gdr dare un senso di ” sto andando a rompere il gioco,” ha detto. “Come designer, si dice, ” non si può rompere, puoi fare quello che vuoi.’ Che la sensazione di un gioco da tavolo. Dove in altri generi, si potrebbe sentire come si sta rompendo il gioco confini che delimitano la zona in cui il gioco ha bisogno di essere. Che classico da tavolo.”

Il momento giusto

Ho chiesto Kelly e Mearls perché 2019 era il momento giusto per annunciare un Baldur’s Gate sequel. Dopo tutto, la serie è stata (quasi) in letargo per quasi 20 anni. Da tavolo di D&D è più popolare che mai, e Larian ha già una serie di rispettato giochi di ruolo sotto la sua cintura.

“E ‘ Baldur’s Gate III,” Kelly ha risposto con naturalezza. “Ho bisogno di dare una grande risposta di che?”

Ho dovuto ammettere, è stato un buon punto.

“Da D&D il punto di vista, [Baldur’s Gate] è il gioco che grava su D&D video games” Mearls ha spiegato. “È qualcosa che le persone hanno un sacco di attesa. Doveva essere al momento giusto. Avere il partner giusto, avendo il diritto di narrativa di base, aventi diritto pubblico”.

Per Mearls, la tempesta perfetta di D&D della crescente popolarità, accoppiato con l’accessibilità totale di video giochi significava che era il momento di portare la Baldur’s Gate serie ad un nuovo pubblico. Allo stesso tempo, gli sviluppatori hanno voluto premiare i fan di lunga data.

“Lariano approccio è davvero quello che stiamo cercando in termini di ottenere che il tavolo sentire”, ha continuato. “[Gdr] hai bisogno di un punto di ingresso. I giocatori hanno il senso che gli Rpg sono densi e difficili da padroneggiare. Sì, si potrebbe fare una Baldur’s Gate III, che è stato riempito con battute e riferimenti e le infinite leggende. Ma si vuole essere lore che ‘c’e’ – non richiesto”.

Mearls rispetto di continuare Baldur’s Gate a guardare un film di supereroi.

“Quando si guarda un film di supereroi … [si] può solo vedere un grande film di avventura/azione. Vedo che, inoltre, sono sempre tutti i riferimenti e la storia. Vi stiamo dando un ulteriore livello per godere, piuttosto che un obbligo”.

Il tavolo di connessione

Visto che è collegato al più grande Forgotten Realms ambientazione, Baldur’s Gate non è mai stato completamente autonoma della serie. Eventi in Baldur’s Gate gioco hanno sempre rispecchiato quello che stava succedendo in D&D il gioco da tavolo, in una certa misura. Un recente matita e carta avventura chiamata Omicidio in Baldur’s Gate dimostrato che il fall-out da Baldur’s Gate 1 e 2 è ancora presente nei Forgotten Realms. Un’avventura chiamata Discesa Nell’Averno uscirà a Settembre. 17, e di agire come una sorta di prequel BGIII. Video giochi, giochi da tavolo, come è spesso il caso, può esistere in modo simbiotico

“Giochi di ruolo sono davvero interessanti,” Mearls ha detto. “Per quanto ne so … da tavolo giochi di ruolo e di computer di giochi di ruolo sono solo generi in cui si tengono così tanto di identità per tutte le piattaforme.” Egli ha sottolineato che non c’è davvero nessun gioco da tavolo equivalente a uno sparatutto in prima persona, per esempio, ma ci aspettiamo di computer di giochi di ruolo per ricreare fedelmente l’esperienza di giocare su un tavolo.

Ho detto che da tavolo giochi di guerra e di computer di giochi di strategia, anche recare notevole somiglianza a vicenda. Mearls concordato, ma ha sottolineato che il dovere di un Dungeon Master è molto più aperta rispetto a quella di un wargame avversario. Mentre un wargame giocatore può essere strategico e creativo, un DM deve rendere open-ended decisioni.

“[BGIII] è una continuazione della storia di Baldur’s Gate, che Kelly ha detto. “Vada a giocare con la Discesa Nell’Averno. Ma c’è una differenza tra la storia della città stessa, e il giocatore storia individuale. Quando si partecipa al gioco, sei di Livello 1.

“Il mondo è arricchito perché non c’è storia e personaggi. Se sapete di quei personaggi, si sta andando ad ottenere un sacco fuori di esso. Se sei solo come un nuovo personaggio di Baldur’s Gate, che è OK, troppo.”

Guardando avanti

La Divinità: Peccato Originale dei titoli di prendere un sacco di ispirazione da classici giochi BioWare, ma Larian non vuole semplicemente ricreare il gioco dai primi due titoli. Per una cosa, Dungeons & Dragons è attualmente nella sua 5 ° Edizione; un grido lontano dalla Advanced Dungeons & Dragons set di regole che i primi due giochi usati. Ma Baldur’s Gate è anche iniziando a mostrare la sua età.

“Amiamo i giochi, ma sono state fatte 20 anni fa,” Kelly ha detto. “Mi piacerebbe credere che abbiamo fatto del nostro meglio per non fare affidamento solo sulle vecchie scelte di design. Siamo stati in grado di espandere il computer in genere RPG per provare a sperimentare nuove idee. Un sacco di innovazioni provengono da diversi generi. Stiamo cercando di non limitare noi stessi.”

“[Baldur’s Gate] è stato rivoluzionario per il suo tempo,” Mearls aggiunto. “Ma se basta copiare quello che ha fatto, non hanno lo stesso effetto. Ciò che è importante per me è che non ha lo stesso effetto su di giocatori. Che guardare a questo gioco e andare, ‘Wow, questo non è come qualsiasi altro RPG a cui ho giocato prima.’”

“Sono felice, ma non sbagli,” Kelly ha detto.

“Siamo deliziati con i Lariani, e che questa partnership è molto reciproca,” Mearls ha concluso. “Siamo lieti che stiamo lavorando insieme”.

Baldur’s Gate III non ha una data di uscita di sicurezza, infatti, non abbiamo visto alcun gioco, o imparato a qualsiasi salienti della storia di dettagli. Ma è finalmente sta per accadere, e per un’intera generazione di D&D fan allevati, originali, che è più che sufficiente per ora.

Questo articolo è originariamente apparso sulla Guida di Tom. Assicurarsi di seguire il nostro E3 2019 news hub per tutta la settimana per il più grande rivela e impressioni di Los Angeles.