Hands-On Con PCD X220 Netbook Touchscreen

0
18

Da

Dana Wollman

|
Gennaio 8, 2010 02:16 pm

  • PIÙ

IMG_9535 lead Personali, Dispositivi di Comunicazione (PCD) non è esattamente un noto giocatore del computing. Ma, questa settimana al CES, l’azienda ha lanciato il X220, il suo primo netbook. Questo 10 pollici macchina ha il tipo di progettazione difettosa e superata specifiche che ci ricordano di quei primi netbook che abbiamo visto nel 2008. Tuttavia, la X200, che PCD dice che costano meno di $400″ sbloccato, offre alcune caratteristiche uniche, tra cui un capacative display touch, il supporto per le reti GSM e CDMA mobile a banda larga, e, meglio di tutti, una batteria a sei celle che si trova piatta e non rende il sistema più massive deve essere. Continua a leggere per quello che mi è piaciuto– e non … su questo perdente netbook.

Design

Se io suono come mi sto dando l’X220 un momento difficile, soprattutto a causa del loro design. Il modo in cui mi sento su X220 è una specie di come mi sento io il Nokia Booklet 3G, un altro più “nuovi” per il mercato dei netbook, che ha cercato di distinguersi offrendo a banda larga mobile opzionale: i netbook sono stati in giro troppo a lungo, a questo punto, per aziende a continuare a fare errori elementari, come di stabilirsi per un angusto tastiera o di un singolo rigida tocco di pulsante. Infatti, l’X220 tastiera è più robusto rispetto a molti, ma è un po ‘piccolo, ma strettamente raggruppati tasti che molto tempo fa ha dato netbook’ un rap cattivo per l’ergonomia. Sul lato positivo, il touchpad ha una superficie liscia, a basso attrito di superficie.

Ora che ho ottenuto la snark fuori del mio sistema, qui ci sono un paio di cose che mi piace di progettazione. Uno, la superficie opaca, che ha il logo del produttore Cinese Haier stampato su di essa, si sente liscia e non prendere le impronte digitali. Due, la cerniera di metallo che collega il touchscreen convertibile al telaio è un tocco elegante, e rende il netbook sentire durevole (alcune compresse di debolezza è che si sentono unsturdy una volta che lei si piega lo schermo di sopra o al di ruotare).

Infine, non si può dire guardando l’X220 che ha una batteria a sei celle. Che è una buona cosa: considerando che molti netbook da sei batterie o sporgono dal retro o creare un urto sul fondo, l’X220 bugie completamente piatto, e che sia a filo con il sistema. Netbook giganti (che è un ossimoro?): prendere nota.

L’Esperienza Touch

L’X220 è un capacative touchscreen e include anche il software di riconoscimento della scrittura. Tuttavia, è importante notare che PCD metterà in vendita il netbook con Windows 7 Starter o XP; quest’ultimo non supporta capacative touch. E, purtroppo, l’unità PCD è in mostra al CES è in esecuzione XP. Così, non posso commentare in questo momento sul capacative gesti, come scorrere le foto, ma posso dire che, anche quando si trattava di cose semplici, come toccando le icone, il display si è sentito più come uno schermo resistivo di un capacative. Abbiamo dovuto applicare più pressione rispetto a noi sarebbe piaciuto, una lamentela comune su resistivo touchscreen, quelle che si trovano sui Bancomat e simili. Ci sono stati momenti in cui abbiamo sfruttato troppo leggero e lo schermo non si è registrato al nostro tocco.

Specifiche

L’X220 specifiche sono di uno scomodo mix di vecchie e avanti del suo tempo. Prima di tutto c’è il fatto che sarà ancora disponibile con XP. Secondo, mentre la maggior parte dei netbook ha annunciato questa settimana contiene l’ultima versione del processore Intel Atom processore, chiamato Pine Trail, l’X220 ha una prima generazione di 1.6 GHz CPU N270. Ha un disco rigido da 160GB (c’è anche un 320GB opzione) e 1GB di RAM, che è abbastanza standard, anche se più in miniatura sistemi hanno ora 250GB di hard disk. PCD non commento su quante ore la batteria a sei celle dovrebbe durare.

Nonostante un apparente passo indietro quando si tratta di principi fondamentali, però, l’X220 un approccio unico per la banda larga mobile, supporta non solo le reti GSM (ad esempio, AT&T, T-Mobile), ma CDMA quelli, troppo. Che significa, in teoria, si potrebbe portare questo dispositivo sbloccato per un Verizon o Sprint.

Primi Pensieri

Non è difficile chiudere un netbook quando si offre una scomoda la tastiera e il touchpad– cose che non possiamo evitare di usare– ma io, almeno, comprendere che la PCD X220 promette più completo di supporto per mobile a banda larga rispetto ad altri netbook. Forse, se e quando ci prova, troveremo capacative touchscreen funziona senza problemi con Windows 7, e che la durata della batteria è lunga, che, per la tiepida ergonomica esperienza. Fino ad allora, noi pensiamo che il netbook veterani offrire una più stretta-di-pacchetto perfetto.